1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Euro in calo a 1,28 dollari dopo Zew negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’euro cede il passo al dollaro e torna a quota 1,2840 in calo dello 0,44%. All’indomani del grande crescita registrata sui mercati valutari che ha portato la moneta unica a superare 1,29 dollari per la prospettiva di crescita dei tassi europei nei prossimi mesi a fronte di un pausa prolungata nell’azione della Fed sui Fed fund, il biglietto verde riacquista terreno. A metter sotto pressione l’euro è stato il tonfo dell’indice Zew (l’indicatore del grado di fiducia di analisti e investitori istituzionali tedeschi) sceso ad agosto ai minimi da giugno 2001,-5,6 punti. Il dato ha deluso le aspettative degli economisti che propendevano per una flessione a 11,4 punti.