Euro dollaro ritraccia in area 1,25 in attesa dei dati USA

Inviato da Redazione il Ven, 23/06/2006 - 14:15
Nuova accelerazione ribassista per l'euro dollaro che si porta sui minimi delle ultime 8 settimane in area 1,2500. Gli operatori rimangono in attesa del dato macroeconomico relativo agli ordinativi di beni durevoli che verrà diffuso nel pomeriggio alle 14 e 30.
L'indicazione odierna potrebbe avere ripercussioni sulle decisioni della Federal Reserve che verranno prese giovedì prossimo: gli analisti sono concordi nell'attendersi un ulteriore rialzo dei tassi di 25 basis points.
COMMENTA LA NOTIZIA