1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Euro dollaro nuovamente sotto area 1,47 dopo intervento banche centrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata nervosa per il cross euro dollaro che nel primo pomeriggio è schizzato fino a registrare massimi intraday in area 1,4740, prima di tornare progressivamente agli attuali 1,4680. Il forte movimento direzionale è coinciso con la notizia della mossa coordinata tra le più importanti banche centrali del mondo (Federal Reserve, Banca centrale europea, Banca del Canada, Banca d’Inghilterra e Banca centrale svizzera) che hanno annunciato un insieme di misure per rispondere alle elevate pressioni sul mercato dei tassi a breve termine.