L'euro conferma la forza relativa di breve sul dollaro

Inviato da Riccardo Designori il Mer, 14/07/2010 - 14:05
Quotazione: EUR / USD
La seduta di ieri ha confermato il buon momento delll'euro nei confronti del biglietto verde. Il tentativo di ritracciamento del rimbalzo partito dai minimi del 7 giugno a 1,1876 è stato infatti prontamente respinto dai supporti rappresentati dalla media mobile a 55 sedute. In quest'ottica chi volesse prendere posizioni long intraday potrebbe entrare sul top a 1,2645 del 12 luglio e puntare a un target veloce di 1,2730 con stop in caso di rottura al ribasso di 1,2220. Si deve peraltro ricordare che il superamento avvenuto in questi giorni di 1,27 apre spazi per allunghi anche fino a 1,295.
COMMENTA LA NOTIZIA
mifib scrive...