1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Euro accelera al ribasso a $1,2325, dollaro sale con tassi Treasuries in attesa di aste record

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’euro accelera al ribasso nei confronti del dollaro, cedendo alle 15 circa ora italiana lo 0,66%, a $1,2325.

Il dollaro continua a salire, sostenuto dal rialzo dei tassi dei Treasuries, che sono sotto pressione in attesa delle aste previste per questa settimana.

I rendimenti decennali dei Treasuries sono saliti nella mattinata europea fino al record in oltre quattro anni, al 2,92%.

Nei confronti dello yen, la valuta Usa balza dello 0,68% a JPY 107,32.

Il dollaro sale anche nei confronti della sterlina, con il rapporto GBP-USD che fa -0,20%, a $1,3972, mentre l’euro perde -0,46% a GBP 0,8822 ed è piatto sullo yen, a JPY 132,26.

La moneta unica sale verso il franco svizzero, +0,10%, a CHF 1,1539.

Il Tesoro Usa si appresta a lanciare un’asta di titoli a tre mesi del valore di 51 miliardi di dollari e un’altra di bond a sei mesi per $45 miliardi. In entrambi i casi, l’ammontare è senza precedenti.

A essere collocati, saranno anche Treasuries con scadenza a quattro settimane per $55 miliardi e bond a due anni per $28 miliardi.

Le emissioni complessive di Treasuries si attesteranno questa settimana a $258 miliardi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee, atteso avvio sotto la parità

Le Borse europee potrebbero aprire la penultima seduta della settimana poco mosse, dopo la chiusura incerta di Wall Street. Tra i temi sul tavolo le dichiarazioni di Jerome Powell, presidente …

Dati DoE

Usa: scorte petrolio settimanali oltre le attese

In netta crescita le scorte di petrolio in Usa che segnano + 5,836 milioni di barili, arrivando a quota 411,084. Il dato supera le stime degli analisti fissate su un …

G20 Surveillance Note.

FMI, guerra commerciale: “Danni dipendono dai politici”

I danni della guerra commerciale dipendono dalle scelte dei politici. Così scrive Christine Lagarde, direttore generale del Fondo monetario internazionale, commentando la G20 Surveillance Note. “Le tensioni commerciali stanno già …

Sanzione dalla Commissione Ue

Google: confermata multa da 4,3 miliardi per Android

Alla fine le indiscrezioni sono state confermate. La Commissione Ue ha inflitto una multa record a Google, la più alta mai prevista, pari a 4,34 miliardi di euro. Motivo? Abuso …