Eurizon si allontana dalla Borsa, la quotazione sarà nel 2007

Inviato da Redazione il Mar, 17/10/2006 - 08:10
Quotazione: SAN PAOLO IMI
Slitta al 2007 la quotazione di Eurizon, il polo del risparmio e delle polizze destinato alla Borsa entro dicembre ma travolto dalla fusione al piano superiore tra la controllante SanPaolo Imi e Banca Intesa. Ieri il cda della società ha preso atto di quanto stabilito il 12 ottobre, dopo l'approvazione dei cda di Milano e Torino alla fusione dell'anno. Il processo di quotazione sarà portato a termine "entro il 2007 mantenendo il perimetro attuale e dove possibile ed opportuno il programma definito, salvo ulteriore valorizzazione del perimetro" a causa del riassetto in corso. In sostanza, a seconda dell'opzione vincente il polo guidato da Mario Greco potrebbe quotare intorno al 30% dei titoli così com'è o incorporare le masse italiane di Nextra oggi in capo al Credit Agricole, pagandole in cash.
COMMENTA LA NOTIZIA