1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eurizon, salta incontro con banche del consorzio di collocamento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enrico Salza frena sulla quotazione di Eurizon, il polo di risparmio gestito del Sanpaolo. Ieri il presidente dell’istituto torinese ha scritto a Mario Greco, numero uno di Eurizon, per comunicargli la decisione di sospendere l’incontro previsto per oggi con gli operatori delle banche che compongono il consorzio di collocamento. Lo stop all’iniziativa di oggi, decisa di comune accordo con l’amministratore delegato Alfonso Iozzo, è motivato dal fatto che la fusione con Intesa rappresenta un’opportunità per Eurizon ed è quindi necessario dare al mercato informazioni precise. Iozzo ha comunque confermato che Eurizon resta strategica per il nuovo gruppo nascente. Sempre ieri il cda di Sanpaolo ha approvato i conti semestrali che hanno evidenziato un utile netto pari a 284,2 milioni di euro, in crescita del 19,6% rispetto al corrispondente periodo del 2005. I premi netti sono diminuiti del 32,6%, passando da 2,243 a 1,512 miliardi di euro.La raccolta lorda assicurativa ammonta a 3,345 miliardi di euro, di cui 3,298 miliardi relativi al settore vita e 47 milioni di euro in premi danni, con un calo del 31,6% rispetto ai 4,887 miliardi dei primi sei mesi del 2005.