Eurizon: opa su Fideuram a 5 euro

Inviato da Laura Vezzoli il Mer, 05/07/2006 - 08:21
Quotazione: BCA FIDEURAM
Eurizon financial Group lancerà entro fine agosto un'opa sul 26,63% di Fideuram a 5 euro per azione, con un premio del 10% sull'ultimo prezzo di venerdì scorso (4,546 euro). Ieri i titoli romani sono stati sospesi. L'offerta, che sarà conclusa entro fine settembre, comporterà l'uscita dal listino della banca romana che prima del 2007 verrà incorporata nella subholding assicurativa e del risparmio gestito di San Paolo Imi. L'attività bancaria di Fideuram, però, verrà scorporata prima della fusione conservando quindi il marchio. La decisione è stata presa ieri dai consiglo di Piazza San Carlo, Eurizon e dalla stessa Fideuram. Il rapporto di concambio sarà determinato dopo l'ipo di Eiurzon prevista per l'autunno di quest'anno. Arriva dunque a capolino il destino di Fideuram, banca nata nel 1992 dalla fusione tra Banca Manusardi e Fideuram. Del suo futuro si è discusso ieri nel board di San Paolo Imi, in occasione del quale Ettore Gotti Tedeschi, azionista con circa il 10%, avrebbe sollecitato la messa a fuoco di una strategia in tempi stretti. Dell'argomento il consiglio di Piazza San Carlo potrebbe discutere a breve, forse anche nella stessa riunione già prevista per lunedì 24.
COMMENTA LA NOTIZIA