1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eurizon: Greco, “Ecco i piani di crescita fuori dai confini del SanPaolo”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Entro la fine dell’anno, il che significa ottobre-novembre, perché dicembre non è mese da quotazioni e prima non si fa in tempo: per l’Ipo di Eurizon, il braccio assicurativo-previdenziale del SanPaolo Imi, è partito il conto alla rovescia. Molti tasselli mancano ancora però lo schema è chiaro: “Porteremo in Borsa una società costituita da parti che già si esploravano ma con una strategia completamente nuova e con la chiara mission di crescere, cercando clienti fuori dal SanPaolo e anche fuori dall’Italia. Per questo costituiremo una rete distributiva tutta nostra dedicata ai prodotti previdenziali e siamo anche pronti a fare alleanze oltrefrontiera, nell’asset management”, spiega Mario Greco, amministratore delegato del gruppo ed ex deus ex machina della quotazione. Cui lavora a tempo pieno, ignorando qualsiasi potenziale ostacolo, a partire dalla possibilità che il socio di controllo si imbarchi in una fusione in ambito bancario, mettendo in forse l’opportunità di procedere subito alla quotazione.