Euribor: Bruxelles pronta a indagare su manipolazione dopo scandalo Libor (Bloomberg)

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 19/07/2012 - 16:21
Le autorità europee avrebbero intenzione di aprire un fascicolo sull'Euribor, per verificare se anche sul tasso interbancario europeo sono state effettuate manipolazioni da parte di alcune banche, dopo lo scandalo Libor, che sta scuotendo la finanza inglese ma non solo. Lo rivela Bloomberg, che cita Guido Ravoet, amministratore delegato della Federazione bancaria europea. Già lo scorso ottobre la Commissione europea aveva effettuato ispezioni senza preavviso presso alcuni istituti attivi nel settore dei prodotti finanziari derivati legati all'Euro Interbank Offered Rate (Euribor) in alcuni Stati membri. "La Commissione teme che le imprese interessate potrebbero aver violato le norme antitrust comunitarie che vietano i cartelli e le pratiche commerciali", si legge nel rapporto di Bruxelles datato 19 ottobre. Il tasso Euribor è un tasso interbancario, ossia il tasso di interesse con cui le banche si prestano soldi tra loro, utilizzato come riferimento per i mutui e i derivati in Europa.
COMMENTA LA NOTIZIA