Euribor 3M ai massimi da 22 mesi il day-after la Bce

Inviato da Luca Fiore il Ven, 08/04/2011 - 13:04
Oggi il tasso euribor in versione 3 mesi è stato fissato ai massimi da 22 mesi all'1,294%, in deciso rialzo rispetto all'1,280% di ieri. Si tratta di livelli che non si vedevano dal maggio 2009. La crescita del tasso utilizzato nelle transazioni interbancarie segue la decisione della Bce, che ieri ha incrementato il costo del denaro di 25 punti base all'1,25%. L'euribor rispecchia la fiducia reciproca degli istituti di credito e le attese sull'andamento dei tassi di interesse. L'indice ad utilizzato per i prestiti ad una settimana dallo 0,912% è salito all'1,03%, quello semestrale dall'1,585% è passato all'1,599% mentre l'euribor ad un anno si è attestato al 2,057% (dal 2,042%).
COMMENTA LA NOTIZIA