1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Euforia a Wall Street su attese per taglio tassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel breve volgere di 48 ore i listini statunitensi ed europei hanno messo a segno il maggior rialzo degli ultimi 4 anni. Prima la mossa da 7,5 miliardi di dollari degli arabi su Citigroup, poi ieri le rinnovate attese di un tagli dei tassi negli Stati Uniti ha fatto il resto con Wall Street che a messo a segno rialzi a cavallo del 3%. Sul parterre della Borsa di New York il Dow Jones e l’S&P500 hanno chiuso in progresso rispettivamente del del 2,55% a 13289,45 punti e del 2,86% a 1469,02 punti, meglio di loro ha fatto il tecnologico Nasdaq Composite a 2.662,91 punti (+3,18%). A far crescere l’attesa di un ulteriore taglio dei tassi Usa sono state le parole di Donald Khon, vicepresidente della Banca Centrale americana, che ha rimarcato come la Fed dovrà tenere una certa flessibilità nelle decisioni di politica monetaria. In evidenza soprattutto i titoli finanziari con in particolare Citigroup (+6,5%) che ha beneficiato inoltre delle indiscrezioni circa un progetto di fusione da parte di Bank of America.