Etruria punta a 250 filiali: le filiali di Unicredit e CariFirenze potrebbero fare al suo caso

Inviato da Redazione il Mar, 05/02/2008 - 08:29
L'obiettivo non dichiarato e non inserito nel piano 2008-2009 ma con ogni probabilità ipotizzato dai vertici di
Banca Etruria è quello di arrivare al più presto a 250 filiali. Per raggiungere questo traguardo - ipotizza oggi MF - partendo dagli attuali 177 sportelli, l'istituto di Arezzo vuole giocare le sue carte andando a caccia di quegli sportelli che Unicredit, dopo la fusione con Capitalia, ha dovuto mettere sul mercato 186 sedi in tutta Italia e che porterà Intesa SanPaolo a cederne altri 38 dopo l'acquisizione di CariFirenze. Va letta in quest'ottica la ricapitalizzazione da un massimo di 200 milioni di euro che sarà deliberata dalla banca presieduta da Elio Faralli tra il 16 e il 17 febbraio.
COMMENTA LA NOTIZIA