1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eti privata, Philips Morris rompre contratto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La mossa di Philips Morris ha sorpreso prima di tutti la Bat, il gruppo britannico che ha acquistato l’Eti, l’Ente Tabacchi italiano. IL colosso statunitense ha rescisso il contratto con quasi due anni di anticipo che lo legava agli ex Monopoli e non ritirerà più le sigarette prodotte dallo stabilimento di Bologna. Si tratta di 16 milioni di chili, pari a circa 16 miliardi di sigarette l’anno, ovvero il 40% della produzione dell’Eti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CDP: Salvatore Sardo nuovo Chief Operating Officer

Cassa Depositi e Prestiti comunica che da oggi la carica di Chief Operating Officer di Gruppo verrà ricoperta da Salvatore Sardo. Il nuovo COO manterrà anche gli attuali incarichi di …

ITALIA

YNAP: Alibaba torna a spingere il titolo

Seduta all’insegna degli acquisti per il titolo Yoox Net-a-Porter, in rialzo del 5,27% a 31,78 euro. Il titolo, già sospeso per eccesso di rialzo, capitalizza le indiscrezioni relative un possibile …