1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Etf, mercati Usa e Ue a confronto (Fondionline.it) – 1 –

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il turnover – dato dal prodotto tra il volume negoziato e i prezzi denominati in euro – degli Etf europei è cresciuto del 4% nella prima settimana di maggio. La media giornaliera del turnover (pari a 0,9 bilioni di euro) è quasi doppia rispetto ai volumi registrati nello stesso periodo del 2006. Nella settimana presa in considerazione il mercato continentale non ha ospitato nuovi Etf. Gli Etf legati all’andamento degli indici domestici continuano a guidare la classifica del total turnover (509 milioni di euro, corrispondenti al 47% del total Etf turnover). L’Etf Dax resta lo strumento più gettonato con un total turnover di 221 milioni di euro (23% dei volumi complessivi).
L’Euro STOXX 50 ETFs assorbe il 25% del turnover trading quotidiano, anche se la liquidità è suddivisa tra nove Etfs (è quotato su 29 differenti listini e 9 exchanges). La Deutsche Borse XTF continua a guidare la classifica dei listini continentali con una quota di mercato pari al 41%, seguita da Euronext con il 26%, London Stock Exchange con il 10% e l’Italian Exchange con il 9%. L’asset under management totale degli Etf negoziati sui listini europei ha raggiunto quota 69,3 bilioni di euro. Il DJ Euro Stoxx 50 è l’Etf con l’asset under management più elevato (14,2 bilioni di euro, corrispondenti al 22% del totale). (segue)