ETF: anche JP Morgan e Nomura nell'azionariato di Source

Inviato da Redazione il Lun, 01/02/2010 - 16:52
Si allarga la compagine azionaria di Source, provider di Exchange Traded Products (ETP) per investitori europei. J.P. Morgan e Nomura sono entrate a far parte dell'azionariato di Source che già annovera le statunitensi Bank of America, Goldman Sachs e Morgan Stanley. Oltre alle banche d'affari partners, Source è aperta a diversi nuovi approved dealers (Nyenburgh, AllOptions, BancaIMI, Exane, FlowTraders, IMC, LaBranche, Newedge, SG Securities e UniCredit). Adrian Valenzuela, Managing Director e Global Co-head della divisione di Equity Distribution a J.P. Morgan, ha affermato: "Siamo felici di diventare un partner di Source nella guida alla trasformazione del mercato degli ETF, soddisfacendo le richieste degli investitori concernenti maggiori standard di controllo e liquidità". "Siamo entusiasti di intensificare ulteriormente il nostro rapporto di lavoro con Source assumendo una partecipazione azionaria. Il nostro obiettivo è di rafforzare la nostra posizione di leader di mercato nel settore azionario. Riteniamo che gli ETF siano un prodotto con un elevato potenziale di crescita e perciò un elemento chiave della nostra strategia nel settore azionario. Siamo felici di poter offrire ai nostri clienti gli ETF di Source, che sono leader nel settore", sono invece le parole di Leonie Ryan, Managing Director e COO della divisione Equities Liquid Markets a Nomura.
COMMENTA LA NOTIZIA