1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Esprinet: utile e fatturato a due velocità al 31 marzo

QUOTAZIONI Esprinet
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il primo trimestre di Esprinet si è chiuso con un utile netto di 2,8 milioni di euro, -34% rispetto a un anno prima, e ricavi per 745,4 milioni, +21% rispetto al primo trimestre 2016. A parità di perimetro di consolidamento i ricavi netti consolidati dei primi tre mesi si stima si sarebbero attestati a 621,8 milioni, in aumento dell’% rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente.

Al 31 marzo, la posizione finanziaria netta è negativa per 117,3 milioni, si confronta con un surplus di liquidità pari a 105,4 milioni di fine 2016.

“Il peggioramento della posizione finanziaria netta puntuale di fine periodo principalmente si riconnette all’andamento del livello del capitale circolante puntuale al 31 marzo 2017 che risulta influenzato sia da fattori tecnici, in gran parte estranei all’andamento dei livelli medi dello stesso circolante, sia dal grado di utilizzo più o meno elevato dei programmi di factoring “pro soluto” dei crediti commerciali nonché dall’operazione di cartolarizzazione degli stessi”, riporta la nota della società.