Esprinet in tenuta nonostante taglio valutazione da parte di Citigroup

Inviato da Redazione il Mar, 09/10/2007 - 14:13
Seduta altalenante per Esprinet che dopo aver toccato in avvio un massimo a 13,40 euro, è passata in negativo e ora viaggia in lieve rialzo (+0,17% a 13,21 euro). Complice della volatilità la bocciatura arrivata da Citigroup. La casa d'affari statunitense ha ridotto il prezzo obiettivo su Esprinet da 20,2 a 15,3 euro, confermando comunque la raccomandazione buy. Un taglio alla raccomandazione frutto delle difficoltà che il gruppo guidato da Alessandro Cattani sta riscontrando in Spagna e che ha portato a ridurre le stime sotto il consensus.
COMMENTA LA NOTIZIA