1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Esprinet ben acquistata nel giorno del business plan, target al 2009 sopra attese

QUOTAZIONI Esprinet
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta intonata al rialzo per Esprinet che fa segnare un rialzo nell’ordine dei 2 punti percentuale a quota 15,73 euro dopo aver toccato verso metà giornata i 15,93 euro. Il business plan triennale al 2009 presentato oggi da Alessandro Cattani prevede una crescita dei ricavi nell’ordine dei 9 punti percentuale medio annui. Il range dei ricavi consolidati per il 2007 è di 2,62-2,71 miliardi e 3,10-3,24 miliardi nel 2009. L’utile netto è invece atteso tra 47 e 52 milioni nel 2007 con un Cagr del 20% nel triennio. “La prima impressione è molto buona”, ha detto a Finanza.com un analista di una primaria banca d’affari straniera che preferisce mantenere l’anonimato e che mantiene la sua view positiva sul titolo. “Sono interessanti e sopra le mie attese soprattutto i target al 2009, mentre quelli per quest’anno appaiono abbastanza prudenti probabilmente a causa delle difficoltà riscontrate in Spagna che però ora sembrano già alle spalle con segnali di stabilizzazione avuti negli ultimi due mesi”. Per il prossimo triennio Esprinet punta a nuove acquisizioni in Europa occidentale per attaccare nuovi mercati sulla falsariga di quanto fatto in Spagna.