L'Espresso vola in Borsa, per Citigroup non è più un titolo da vendere

Inviato da Redazione il Lun, 21/06/2010 - 14:46
Giornata positiva per l'Espresso a Piazza Affari dove guadagna il 5,06% a 1,87 euro. Le quotazioni del gruppo editoriale beneficiano dell'upgrade da parte di Citigroup. Secondo gli analisti della banca americana, il titolo ora non è più da vendere (sell) ma da tenere in portafoglio (hold). I punti di forza della società, a detta di Citigroup, sono sostanzialmente quattro: ha storicamente esibito un'efficiente strategia di contenimento dei costi; è un pioniere nei nuovi media da almeno un decennio; i suoi quotidiani locali mostrano elasticità e capacità di ripresa; può contare su un forte team manageriale. "Noi vediamo una lieve ragione di un investimento a lungo termine" sottolineano gli esperti di Citigroup, "e crediamo che l'azione tratti ora a prezzi ragionevoli e potrebbe beneficiare di aspettative di medio termine da parte della comunità finanziaria".
COMMENTA LA NOTIZIA