1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

L’Espresso: utile netto sale a 50,1 mln nel 2010, cedola di 0,074 euro -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Utile in netta scesa per il Gruppo Editoriale L’Espresso nel 2010. L’utile netto sì è portato a quota 50,1 mln rispetto ai 5,8 mln del 2009. Il consensus era 51,7 mln. I ricavi si sono attestati a 885 mln di euro, in marginale calo rispetto ai 886,6 mln dell’anno precedente. Il consensus per i ricavi era 881,7 mln. Al netto dei prodotti opzionali, il fatturato registra una crescita del 4,1%. I ricavi pubblicitari sono saliti a 528,4 mln, in crescita del 6,3% rispetto al 2009. Il margine operativo lordo consolidato è pari a 147,2 mln, in aumento del 38% rispetto ai 106,7 mln del 2009. I costi totali sono stati ridotti del 6,7% rispetto al 2009 e quelli ricorrenti, al netto degli oneri straordinari, del 5,2%. L’Espresso nell’ultimo biennio ha realizzato un piano di riorganizzazione avente l’obiettivo di ottenere a regime (nel 2011) risparmi per 140 mln, pari al 17% dei costi sostenuti nel 2008. L’indebitamento finanziario netto è sceso a 135 mln dai 208,2 mln di fine 2009, con un avanzo finanziario di 73,2 mln.