L'Espresso: utile netto primi nove mesi 2011 +14% a 41,4 mln, +2,2% i ricavi

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 19/10/2011 - 14:01
Il Gruppo Editoriale l'Espresso ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con un utile netto consolidato in rialzo del 14% a 41,4 milioni di euro rispetto ai 36,3 milioni dell'analogo periodo dell'anno scorso. In crescita del 2,2% i ricavi consolidati, che si sono attestati a 653,7 milioni contro i 639,5 milioni di un anno fa. Il risultato operativo è passato dai 76,8 milioni del 2011 agli 84,3 milioni del 2010, registrando un aumento del 9,7%, mentre il margine operativo lordo è stato pari a 112 milioni di euro, +7,7% rispetto ai 104 milioni di un anno fa. A fine settembre l'indebitamento netto risulta essere in diminuzione a 112,4 milioni, contro i 135 di fine dicembre 2010 e i 136,9 al 30 settembre 2010.
Malgrado il deterioramento del contesto economico, il gruppo prevede per fine anno, in assenza di forti discontinuità settoriali, risultati in miglioramento rispetto all'esercizio precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA