1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

L’Espresso: per parte restante 2009 non previsti significativi scostamenti da evidenze I sem.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo L’Espresso prevede permanere debolezza dei risultati riscontrata nella prima metà del 2009. L’andamento della gestione per la restante parte dell’anno è ritenuto fortemente vincolato all’evoluzione della situazione economica che presenta un’elevata incertezza. “Tuttavia – rimarca la nota del gruppo editoriale che fa capo a Carlo De Benedetti – allo stato, non si prevedono significativi scostamenti rispetto ai risultati fin qui registrati”. Il gruppo sta implementando un piano organico di misure atte a contrastare l’impatto del calo di fatturato sulla redditività. In particolare, sono state intraprese le azioni necessarie per adattare la struttura dei costi al ridimensionamento del mercato, varando interventi che comporteranno un risparmio strutturale complessivo dell’ordine di 140 mln di euro (-17%) rispetto ai costi sostenuti nell’esercizio 2008.