1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’Espresso, Equita abbassa target price a 2,3 euro e mantiene rating buy

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo l’Espresso presenterà i suoi risultati il prossimo 20 luglio. Equita si attende un Ebit invariato nel secondo trimestre (nel primo era cresciuto del 30%) con un incremento della pubblicità del 2,3% (+4.9% nel 1Q) ed un calo della circulation del 1,8% (fattore ora in contrazione del 35% in media). Le radio sono attese in calo dell’8-10% quanto a raccolta pubblicitaria. Sull`intero anno, gli analisti limano le stime di raccolta da +3.3% a +2.5% e la stima di ritorni da
circulation è ora invariata rispetto al precedente +2.5% perché gli incrementi dei prezzi sui quotidiani locali sono stati rinviati al 2012. Equita incrementa del 1% la base costi per il maggior costo della carta e abbassa del 5% la stima di utile.
Anche il target price si abbassa dell’8% a 2,3 euro per azione, anche se il rating resta “buy”.
Quanto ai rumours di interesse per La7, Equita ritiene che non raggiungerebbero i 400 milioni di euro ipotizzati dalla stampa.