1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Espresso ed Rcs pesanti a Piazza Affari

QUOTAZIONI Rcs Mediagroup
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Espresso ed Rcs, accomunate dall’andamento pesante sull’S&P/Mib, performano sensibilmente peggio del listino. La casa editrice de “La Repubblica” perde l’1,33% a 4,42 euro e quasi 400.000 pezzi scambiati contro una media a trenta giorni pari a 1,2 milioni circa. Fa leggermente peggio Rcs che lascia sul terreno l’1,97% a 3,78 euro e 550.000 pezzi scambiati contro una media a 1,65 milioni. Intanto emergono indiscrezioni sul cda di Rcs secondo cui Paolo Mieli, Maurizio Romiti e Nicolò Nefri sarebbero disponibili a farsi da parte per lasciar spazio ai rappresentanti scelti da FonSai di Ligresti, da Della Valle e da Capitalia. Merloni entrerebbe invece in cda il prossimo aprile dopo che sarà operato l’allargamento del consiglio da parte dell’assemblea. Ad assumere la poltrona di vicepresidente dovrebbe essere Franzo Grande Stevens, espressione dell’azionista Fiat nel board di Rcs.