1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Esordio positivo nella nuova ottava per Shanghai

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta poco mossa ma che si conclude in territorio positivo sulla Borsa cinese. La fiammata del prezzo del petrolio, di nuovo sopra i 61 dollari al barile, non è riuscito a frenare completamente gli acquisti dettati dalle buone aspettative sugli utili trimestrali delle società. L’indice Shanghai Composite ha chiuso con un guadagno di 0,55 punti percentuali a 1.088,95. In luce petroliferi ed energetici ma ben comprati anche i titoli del comparto telecom. Tra i segni negativi brutta giornata per Shanghai Pudong Development Bank.