Esce anche Unicredit da Olimpia, la palla adesso passa a Pirelli

Inviato da Redazione il Mer, 29/03/2006 - 08:34
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Ventiquattro ore dopo l'annuncio di Banca Intesa, anche Unicredit ha reso noto che uscirà da Olimpia. La banca di Alessandro Profumo ha comunicato ieri sera che a ottobre eserciterà l'opzione put per cedere a Pirelli il 4,77% del capitale della cassaforte che controlla Telecom alla Pirelli. Una decisione scontata. Dopo l'annuncio di Intesa il comunicato di Unicredito era atteso, anche perché ieri scadeva il termine tecnico per dare comunicazione del recesso alla società della Bicocca. I due istituti riceveranno complessivamente da Pirelli 1,17 miliardi per il 9,5% di Olimpia. Così come per Intesa anche per la banca di Profumo si è trattato di una scelta obbligata. Rinunciare alla put e a uscire da Olimpia alla pari, riprendendo cioè esattamente i soldi investiti cinque anni fa, non era infatti un'opzione percorribile secondo la logica finanziaria.
COMMENTA LA NOTIZIA