ERRATA CORRIGE: Nokia pronta a licenziare 3500 dipendenti.

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 29/09/2011 - 16:19
Quotazione: NOKIA
Quotazione: NOKIA
Nella notizia pubblicata dal nostro sito alle ore 11.00 sulla decisione di Nokia di licenziare 3.500 dipendenti sono state riportate alcune imprecisioni, che, scusandoci con i lettori, correggiamo. Ecco la versione corretta della notizia.

3.500 posti di lavoro in tutto il mondo pronti a saltare per la Nokia, che ha presentato la misura come necessaria a snellire la propria struttura per renderla più dinamica, dopo i provvedimenti già annunciati in questo senso a inizio anno nella ricerca e sviluppo delle divisioni Smart Devices e Mobile Phones. La prossima fase di ristrutturazione riguarderà la divisione Location&Commerce, oltre alle funzioni di supporto. In linea con quanto dichiarato dalla società nel comunicato del 27 aprile, in cui si annunciava il possibile taglio di 4mila dipendenti entro la fine del 2012, presto cominceranno anche le consultazioni con i lavoratori delle funzioni Sales, Marketing e Corporate Functions. La compagnia finlandese, che soffre della competizione con Apple e con l'Android di Google, sta anche pensando di chiudere il proprio stabilimento di Cluj in Romania per la fine del 2011, preferendo puntare sulle sedi asiatiche che offrono maggiori economie di scala. Potrebbe cambiare anche il focus del business degli impianti di Salo, in Finlandia, Komarom, in Ungheria, e Reynosa, in Messico, con eventuali impatti sul personale nel 2012.

COMMENTA LA NOTIZIA
aleoo scrive...
aleoo scrive...
gnomo1gnomo2 scrive...
e_lm_70 scrive...
Gabri scrive...