1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ernst & Young: in calo i progetti legati a investimenti esteri in Europa nel 2009 -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tra gli “sconfitti”: Spagna e Irlanda. L’impatto della recessione si è tuttavia fatto sentire in modo più deciso in Paesi dell’Europa orientale, come Polonia, Ungheria, Romania e Repubblica Ceca, dove i progetti sono scesi complessivamente del 40%, per via della ricerca di stabilità offerta dalle economie occidentali più grandi. Volgendo lo sguardo agli investimenti per settore lo scenario appare contrastante. Il numero di progetti relativi all’industria automobilistica, all’attività estrattiva (mining) e ai trasporti è sceso significativamente, e risultano colpiti anche gli investimenti per servizi alle imprese e software. Altri settori, forse quelli più a prova di recessione come il settore alimentare, farmaceutico e quello degli elettrodomestici hanno visto crescere il numero di progetti.