1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Ericsson: nuova perdita trimestrale. Ceo assicura: “intensificheremo sforzi per ridurre i costi”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale in perdita per la svedese Ericsson. Il gruppo scandinavo delle telecomunicazioni ha chiuso i primi tre mesi dell’anno con una perdita di 10,9 miliardi di corone svedesi (pari a circa 1,13 miliardi di euro) contro l’utile di 2,1 miliardi registrato nell’analogo periodo del 2016. Peggiorano anche i ricavi che hanno mostrato nel periodo in esame un calo dell’11% a 46,4 miliardi dai 52,2 miliardi del primo trimestre 2016.

“Le nostre performance nel primo trimestre continuano ad essere insoddisfacenti”, ha commentato il numero uno di Ericsson Börje Ekholm e ha aggiunto: “non siamo soddisfatti della nostra struttura dei costi della società e l’attuale programma dei costi ed efficienza non produce risultati sufficienti”. Sulla base dell’attuale redditività, ha poi rimarcato il ceo, “intensificheremo i nostri sforzi per ridurre i costi.