Erg: utile netto trimestrale in crescita del 63% a 44 milioni, confermata guidance 2014

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 15/05/2014 - 08:46
Quotazione: ERG
Erg ha archiviato il primo trimestre con un utile netto di gruppo a valori correnti in crescita del 63% a 44 milioni di euro rispetto ai 27 milioni dell'analogo periodo del 2013. I ricavi rettificati sono passati da 2.294 milioni agli attuali 1.037 milioni a seguito principalmente, spiega la società in una nota, dell'uscita dal settore della Raffinazione Costiera. Il margine operativo lordo consolidato a valori correnti adjusted è sceso del 3% a 168 milioni dai 173 milioni di dodici mesi fa mentre il risultato operativo netto a valori correnti adjusted ha mostrato un progresso dell'1% a 104 milioni di euro dai precedenti 103 milioni. L'indebitamento finanziario netto al 31 marzo è pari a 744 milioni, in miglioramento dagli 807 milioni di fine 2013.

"Per il 2014 confermiamo le precedenti indicazioni date al mercato, con un margine operativo lordo di circa 470 milioni di euro e un indebitamento finanziario, a fine anno, di circa 800 milioni di Euro. Tale previsione presuppone il perfezionamento dell'operazione di cessione di ISAB Energy, i cui effetti si avranno nella seconda metà dell'anno", così l'amministratore delegato di Erg, Luca Bettonte.
COMMENTA LA NOTIZIA
ghostbuster scrive...
pone scrive...
pone scrive...
Hordeum scrive...
 

ERG

erg