Erg, possibili nuovi spunti rialzisti in vista

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 18/10/2010 - 11:41
Quotazione: ERG
Interessante quadro grafico per Erg. Le azioni del gruppo controllato dalla famiglia Garrone hanno infatti violato al rialzo lo scorso 13 ottobre la trendline di breve periodo costruita con i top dello scorso 9 agosto a 10,41 euro e del 13 settembre a 10,09 euro. In aggiunta un altro elemento che rafforza il contesto tecnico del titolo è rappresentato dalla chiusura sopra le resistenze poste tra i 10 e i 10,09 euro: nel periodo agosto/ottobre le azioni hanno disegnato tra i minimi a 9,415 e le resistenze appena citate un doppio minimo che proietta le azioni ben oltre la trendline ribassista di lungo periodo. In un contesto in cui Erg nel corso del 2009-2010 ha visto le proprie quotazioni racchiuse in un grande triangolo e in una situazione in cui la volatilità è andata a calare con l'avvicinarsi della punta del triangolo stesso, un ampio movimento unidirezionale sembra essere in vista. Per questo motivo chi volesse scommettere su una gamba rialzista potrebbe posizionare il proprio ordine long nel range compreso tra i 9,75 e i 9,92 euro. Con uno stop posizionato sotto la soglia dei 9,415 euro, il target primario è all'altezza di 10,40 euro e quello secondario in area 10,75/10,80 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
Caio80 scrive...
pone scrive...
pone scrive...
Hordeum scrive...
 

ERG

erg