Erg: perdita netta pari a 14 milioni nel III trimestre

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 12/11/2010 - 08:49
Quotazione: ERG
Il gruppo Erg ha chiuso il terzo trimestre 2010 con una perdita netta di 14 mln di euro, stesso risultato raggiunto nel terzo trimestre 2009, a seguito di maggiori oneri finanziari, del fair value dei derivati di copertura del rischio tasso e dell'incremento del risultato di competenza dei terzi rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il risultato operativo netto consolidato a valori correnti adjusted è di 22 milioni (+1 milione di euro nel terzo trimestre 2009), dopo ammortamenti e svalutazioni per 57 milioni (46 milioni nel terzo trimestre 2009).
L'indebitamento finanziario netto è salito a 1.299 milioni di euro, in aumento di 502 milioni rispetto al 30 giugno 2010 e di 636 milioni rispetto al 31 dicembre 2009. L'incremento dell'indebitamento, rispetto al 30 giugno, è dovuto principalmente all'acquisizione della partecipazione nella società ERG Eolica Adriatica, agli investimenti effettuati, e a fenomeni legati alla dinamica del circolante. L'indebitamento finanziario netto adjusted, che comprende la quota di competenza ERG (51%) della posizione finanziaria netta positiva di ISAB S.r.l., risulta di 1.250 milioni (751 milioni di Euro al 30 giugno 2010 e 586 milioni di Euro al 31 dicembre 2009).
COMMENTA LA NOTIZIA
edgard72 scrive...
pone scrive...
pone scrive...
Hordeum scrive...
 

ERG

erg