Erg: perdita netta II trim. 10 milioni, Mol adj. cresce a 94 milioni

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 07/08/2012 - 08:28
Quotazione: ERG
Erg ha chiuso il secondo trimestre con un risultato netto di gruppo a valori correnti negativo per 10 milioni di euro, in peggioramento rispetto al rosso di 8 milioni registrato nell'analogo periodo dell'anno scorso. Nel primo semestre la perdita è stata di 9 milioni di euro contro i -40 milioni di un anno prima. Nel trimestre il margine operativo lordo a valori correnti adjusted si è attestato a 94 milioni contro i 60 milioni del secondo trimestre del 2011 mentre il risultato operativo netto consolidato a valori correnti adjusted è passato da 3 agli attuali 32 milioni di euro. L'indebitamento finanziario netto ammonta a 1.164 milioni di euro, in aumento di 200 milioni rispetto a fine 2011. L'indebitamento finanziario netto adjusted, che comprende la quota di competenza Erg della posizione finanziaria netta delle jv Isab e TotalErg, è di 1.326 milioni di euro in aumento rispetto al 31 dicembre 2011 (1.179 milioni). La società, in riferimento alle stime e alle previsioni evidenzia che i risultati effettivi potranno differire in misura anche significativa rispetto a quelli annunciati in relazione a una molteplicità di fattori tra cui l'evoluzione futura dei prezzi, le performance operative degli ijmpianti, l'impatto delle regolamentazioni del settore petrolifero, energetico e in materia ambientale, altri cambiamenti nelle condizioni di business e nell'azione della concorrenza.
COMMENTA LA NOTIZIA
Caio80 scrive...
pone scrive...
pone scrive...
Hordeum scrive...
 

ERG

erg