Erg mette le ali sul listino, titolo a un passo dai massimi

Inviato da Redazione il Lun, 05/09/2005 - 17:12
Quotazione: ERG
Continua a marcare stretti i massimi assoluti a 20,39 euro la piccola Erg. La società della famiglia Garrone sta salendo di oltre due punti percentuali, scambiando a quota 20 euro. A spingere l'azione la notizia della ripresa dell'attività della raffineria Isab Sud di Priolo dopo aver subito uno stop causato da un guasto elettrico. Un imprevisto che comunque non avrà impatti pesanti sui conti finali, nonostante i margini di guadagno per le raffinerie siano ai massimi di tutti i tempi. Un argomento che oggi è stato sviluppato anche dagli analisti di Goldman Sachs. In particolare il broker ha parlato delle conseguenze del devastante uragano Katrina sul comparto energy. "Tutti i settori della catena di offerta sono stati colpiti, il comparto della raffinazione è stato il più interessato", hanno spiegato gli esperti della prestigiosa merchant bank. E tra le società citate proprio l'italiana Erg. "Tupras, Erg e Neste sono le società più legate a maggiori margini di raffinazione, su cui abbiamo un rating di in line per le prime due e di underperform (farà peggio del mercato) per la terza", hanno scritto gli esperti nel report.
COMMENTA LA NOTIZIA
saipem scrive...
pone scrive...
pone scrive...
Hordeum scrive...
 

ERG

erg