Erg in cerca di alleanze all’estero

QUOTAZIONI Erg
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Erg sta cercando alleanze con altre raffinatori nell’area del Mediterraneo ed è pronta a riprendere il piano di riacquisto di azioni proprie, una volta completata la cancellazione di 12 milioni di titoli che farà salire il flottante a circa il 40% del totale. Lo ha indicato l’ad, Alessandro Garrone, che oggi presenta agli investitori americani il gruppo genovese reduce dal record storico di profitti e dall’annuncio del rialzo del 50% del dividendo. E il primo trimestre 2005 si preannuncia migliore di quello 2004, nonostante un prolungato stop per manutenzione degli impianti. “La nostra priorità è l’area del Mediterraneo. Qui la prospettiva di joint venture con altri raffinatori è interessante”.