Erg in affanno tra le mid cap, secondo Ubs è tempo di vendere dopo recente rally

Inviato da Redazione il Mar, 08/04/2008 - 10:38
Prima parte di giornata difficile per Erg che fa segnare una delle peggiori performance tra le mid cap con un calo del 2,15% a 14,01 euro. A pesare sul titolo del gruppo petrolifero genovese la bocciatura arrivata oggi da Ubs che ha declassato il titolo a "sell" dal precedente "neutral" con prezzo obiettivo fermo a quota 13 euro. Il downgrade avviene a seguito della sovraperformance del titolo che dai minimi ha messo a segno un rally del 48% rispetto al +31% dei suoi peers. Target price rivisto invece al rialzo da Goldman Sachs che ha portato il tp a 11,7 euro da 11,2 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA