A Erg il 51% di Enertad

Inviato da Micaela Osella il Mar, 17/10/2006 - 08:26
Quotazione: ERG
Eeg è diventato azionista di maggioranza di EnerTAD con una quota pari al 51%, mentre Alerion mantiene la sua quota del 17%. Lo comunica la società in una nota, specificando che nell'ambito delle intese tra Alerion ed Erg raggiunte il 27 luglio e il 3 agosto scorsi, è stato formalizzato l'acquisto da parte di Erg al prezzo di 3,10 euro per azione, delle quote detenute dal Gruppo TAD in EnerTAD, attraverso Fintad International e Tadfin. L'acquisizione si è perfezionata a seguito dell'assenso formale da parte di tutte le banche creditrici del Gruppo TAD. Sempre nella giornata di oggi sono stati sottoscritti tra Erg ed Alerion i patti parasociali che regoleranno la loro comune partecipazione in EnerTAD ed è stata data definitiva formalizzazione ad altre pattuizioni oggetto delle intese di luglio tra le quali, in particolare, la stipula del contratto di opzione call a favore di Erg sull'intera quota detenuta da Alerion a fronte di un corrispettivo di 0,70 euro per azione, in linea con le valutazioni di mercato. L'opzione potrà essere esercitata entro dicembre 2007 ad un prezzo di 3,10 euro per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA
saipem scrive...
pone scrive...
pone scrive...
Hordeum scrive...
 

ERG

erg