1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Equita: +67 per l’utile netto semestrale, +47% per i ricavi. Prosegue attività passaggio Star

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Semestrale in crescita per Equita. La società ha annunciato i risultati del primo semestre che vedono i ricavi netti consolidati salire del 47% a 36,7 milioni di euro, sostenuti “principalmente dalla significativa performance dell’Investment Banking e dell’Alternative Asset Management”. L’utile netto consolidato è invece cresciuto del 67%, attestandosi a 7,6 milioni di euro rispetto ai 4,5 milioni registrati nell’analogo periodo nel 2017.

“I risultati del primo semestre 2018, che evidenziano un secondo trimestre 2018 molto positivo in tutte le linee di business, confermano la capacità di Equita di raggiungere i propri obiettivi e di consolidare la propria posizione nel mercato quale partner di riferimento per le istituzioni finanziarie e le imprese”, commenta Andrea Vismara, amministratore delegato del gruppo milanese.

Equita ha inoltre fatto sapere che stanno andando avanti tutte le attività relative al passaggio dall’Aim Italia (dove Equita è attualmente quotata) al mercato MTA di Borsa Italiana (segmento Star). Su quest’ultimo fronte Vismara ha aggiunto: “Durante l’estate abbiamo completato parte delle attività propedeutiche al passaggio sull’MTA e abbiamo richiesto la qualifica di emittente Star: tale quotazione ci permetterà di avere maggiore visibilità tra gli investitori e migliore liquidità del titolo”.