1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Epidemia di pignoramenti negli Stati Uniti: a gennaio +90%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ un’epidemia di pignoramenti immobiliari quella scattata negli Stati Uniti nel mese di gennaio: nel primo mese del 2008 Oltreoceano si sono registrati 45.327 pignoramenti ossia il 90% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il dato è stato diffuso da RealtyTrac. Un dato che lascia pensare che la febbre da mutui subprime non sarà debellata in tempi rapidi. E come se non bastasse secondo la società Usa sarebbe in continua crescita il numero di notifiche delle banche nei confronti dei mutuatari che non riescono più a far fronte al pagamento delle rate di mutuo dopo la crescita dei tassi d’interesse.