E.On verso cessione a Bp del 49% di Veba Oel

Inviato da Redazione il Mer, 29/05/2002 - 08:29
Il gruppo tedesco E.On intende cedere la restante quota detenuta in Veba Oel (pari al 49%) alla compagnia britannica British Petroleum. L'operazione, del valore di circa 3,3 miliardi di euro, dovrebbe concludersi a luglio e permetterebbe a E.On di focalizzarsi maggiormente sul core business dell'energia.
COMMENTA LA NOTIZIA