E.On rifocalizza il business regionale

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 04/06/2012 - 12:25
E.On, azienda utility tedesca, ha fatto sapere che in futuro riorganizzerà la fornitura regionale di energia per quanto riguarda i maggiori impianti: Avacon, Bayern, Edis e Hanse, che forniscono i tre quarti del fabbisogno regionale e formano l'infrastruttura per implementare il turnaround energetico tra le diverse zone della Germania. Il che significa che le risorse del gruppo saranno concentrate nei quattro impianti, il che può implicare la messa in vendita dei due impianti di Mitte e Thueringer Energie, di cui E.ON possiede rispettivamente il 73 e il 53%.
COMMENTA LA NOTIZIA