E.On baciata dagli acquisti, ceduta controllata finlandese

Inviato da Redazione il Mer, 21/12/2005 - 12:34
Seduta positiva per E.On che viaggia sui nuovi massimi annui a ridosso di quota 87 euro, +0,54%. Oggi il colosso energetico tedesco ha reso noto di aver ceduto il 34,2% di E.On Finland alla utility finlandese Fortum per 364 milioni di euro. Intanto stamane sono arrivate due promozioni rispettivamente da Bnp Paribas e Credit Suisse. Gli analisti di BNP Paribas hanno alzato il loro target price su E.On da 90 a 97,5 euro, mentre il Credit Suisse First Boston ha deciso di alzare il prezzo obiettivo sull'utility teutonica da 84,4 a 94,6 euro confermando il giudizio outperform.
COMMENTA LA NOTIZIA