1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

E.On abbassa la guidance per l’uscita della Germania dal nucleare

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E.On ha pubblicato i suoi dati per i primi nove mesi dell’anno, e ha rivisto al ribasso l’outlook per l’intero 2011 con profitti operativi in calo a causa dell’uscita della Germania dal nucleare entro il 2022. Fino ad agosto, il gruppo energetico si aspettava un Ebitda annuale tra 9,1 e 9,8 miliardi di euro.
I profitti netti del gruppo si sono attestati nei primi nove mesi a 864 milioni di euro, in calo rispetto ai 3,52 miliardi dello stesso periodo dell’anno scorso e meno delle attese degli analisti che si attestavano intorno ai 1,14 milioni di euro. L’Ebitda adjusted per il periodo si è invece attestato a 10,81 miliardi di euro, -40% annuo. In aumento invece il fatturato, a 77,51 miliardi (+21%), oltre le attese degli analisti.