Entrate tributarie: Mef, in calo dello 0,3% annuo tra gennaio e luglio

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 16/09/2014 - 08:23
Le entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-luglio 2014 mostrano nel complesso una sostanziale stabilità (-0,3%, corrispondente a -1.166 milioni di euro), rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente. Lo rende noto il Mef che spiega come la lieve variazione registrata sia la risultante di due elementi principali: la diminuzione del gettito tributario dello 0,6% (-1.471 milioni di euro) e la crescita in termini di cassa, per il secondo mese consecutivo, delle entrate contributive pari a +0,2% (+305 milioni di euro), nonostante le imprese beneficino della riduzione dei primi assicurativi Inail prevista dalla legge di stabilità per il 2014. Il Tesoro precisa che il dato sulle entrate tributarie comprende anche i principali tributi degli enti territoriali e le poste correttive, quindi integra quello già diffuso con la nota del 5 settembre scorso.
COMMENTA LA NOTIZIA