1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enìa-Iride: per Equita fallimento fusione darà smalto ai titoli -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Riteniamo che un eventuale fallimento della fusione abbia, nel breve termine, maggiori impatti negativi su Enia il cui target scenderebbe a 7 euro da 7,5, mentre sarebbe neutrale su Iride”, spiegano gli analisti di Equita. Secondo gli esperti è probabile che una quota di azionariato abbia investito sulla fusione, comprando Enìa in ragione del premio sul concambio rispetto ai prezzi di Borsa. “Approfitteremmo di eventuali debolezze causate da un eventuale newsflow negativo come per esempio il fallimento della fusione per comprare i due titoli che sono, secondo noi, estremamente sottovalutati rispetto al potenziale di business e alla qualità degli asset”, concludono la loro analisi gli esperti di Equita.