1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enìa: Cheuvreux, l’Ipo è il primo passo per affrontare meglio l’arena del consolidamento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La piccola Enìa è quasi al traguardo. La campanella di Piazza Affari suonerà per lei quest’estate. Gli analisti di Cheuvreux sono convinti che la quotazione sarà solo il primo passo che disegnerà la nuova strategia della multi utility attiva in Emilia. La società dal canto suo ha già fatto sapere che ha in mente di investire 650 milioni nelle attività core business tra il 2007 e il 2012. “Pensiamo che il processo di quotazione sia stato pensato per affrontare meglio lo scenario di consolidamento in atto nel settore”, commenta il broker nel report uscito oggi e raccolto da Finanza.com. “Basandoci su un fair value di 10,2 euro per azione e tenendo conto del potenziale rialzista derivante dal consolidamento, noi suggeriamo di sottoscrivere”, concludono alla casa d’affari.