1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: voci di cessioni in Repubblica Ceca, titolo debole a Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni viaggia in territorio negativo a Piazza Affari dove lascia sul parterre lo 0,70% a 16,55 euro. Oggi, come riportato da Bloomberg, il quotidiano Lidove Noviny ha scritto che il colosso petrolifero guidato da Paolo Scaroni sarebbe in trattative con Slovnaft per cedere la sua quota del 32,5% detenuta in Ceska Rafinerska, che comprende anche 124 stazioni Agip.