Eni, la vicinanza con i 18 euro fa rallentare la corsa del titolo

Inviato da Riccardo Designori il Ven, 28/01/2011 - 11:20
Quotazione: ENI
Ottava per il momento interlocutoria per Eni che dopo la corsa intrapresa con la rottura delle resistenze di area 16,75 euro ora si trova a dover affrontare l'ostacolo della soglia psicologica dei 18 euro, top dell'aprile 2010. Pur mantenendo un'impostazione rialzista di medio termine sostenuta della trendline ascendente costruita con i minimi del 30 novembre e del 5 gennaio, nel breve termine il cedimento dei supporti statici di 17,58 euro potrebbe favorire delle prese di beneficio. In tal senso la vendita di 17,70 euro, con stop a 17,90 euro, permette di mettere nel mirino dapprima il primo target di 17,32 euro e successivamente il secondo target di 16,95 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA