1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: verso chiusura gasdotto libico Greenstream

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo quanto riferito da Quotidiano Energia, il gasdotto libico Greenstream verrà progressivamente svuotato a causa dei disordini verificatisi nel Paese nordafricano. Il blocco non dovrebbe compromettere la sicurezza energetica dell’Italia, visto che il livello degli stoccaggi è più che sufficiente. Contattata da questa testata Eni non ha voluto commentare le indiscrezioni ma ha dichiarato che “a breve uscirà un comunicato”. La Libia fornisce il 12% del gas consumato in Italia in seguito alla decisione dell’Eni di girare alla libica National Oil Corporation la gestione del gasdotto Greenstream che collega la costa nordafricana a Gela, in Sicilia. Greenstream è il più lungo (520 chilometri) gasdotto sottomarino mai realizzato nel Mediterraneo.